firma digitale

La conservazione dei documenti da parte degli enti accreditati si presume corretta salva prova contraria

marca temporaleLa Corte di Cassazione, con la recente sentenza n. 12393 del 23.05.2017, ha avuto occasione di pronunciarsi in merito ad un aspetto che sta assumendo sempre più rilevanza e centralità nell’ambito dell’informatica giuridica, ovvero la conservazione a norma e la datazione dei documenti informatici.

Startup innovative, si apriranno online senza notaio

startup innovativeGrazie al Decreto 17 febbraio 2016 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 56 dell’8 marzo 2016 (attuativo dell'art. 4, comma 10 bis,  del D.L. n. 3 del 24 gennaio 2015, più comunemente noto come “Decreto Investment Compact”) non ci sarà più bisogno del notaio per costituire una startup innovativa. Basterà infatti avere un dispositivo di firma digitale e collegarsi ad internet, con un risparmio fino a 2.000 euro.